HOTELS, RESTAURANTS, SHOPPING, ARTS AND EVENTS IN VENICE & VENETO

La Riviera del Brenta offre anche al viaggiatore più esigente innumerevoli occasioni di scoperta: non solo l’architettura delle splendide ville che sorgono lungo il Naviglio del Brenta, ideale prosecuzione del Canal Grande, ma anche i molti luoghi di preghiera e di culto che arricchiscono il territorio, i forti ormai dismessi che costituivano parte integrante del sistema difensivo terrestre.

Il territorio è ricco di fascino e cultura, culla delle famose Ville Venete, che unisce attraverso il fiume Brenta le città di Venezia e Padova.

PRIMO GIORNO

HOTEL

Hotel Riviera dei Dogi‎

Nato come casa domenicale dei Contarini, verso la metà del Seicento fu adibito ad uso

“Osteria”. Mantenne questa funzione fino alla fine del 1800. È in questi anni che nasce l’Albergo Cima, primo albergo della Riviera del Brenta, ad offrire una serie di innovazioni che lo renderanno famoso anche tra i nobili veneziani, e che rimarrà operante fino alla fine della seconda guerra.

Dopo un lungo periodo di abbandono un sapiente restauro conservativo ha riportato l’edificio alla sua primordiale bellezza, facendo del Riviera dei Dogi un albergo unico nel suo stile.

Via Don Giovanni Minzoni, 33 – Mira (Venezia). Info: 041 424 466‎ Camera da 50 euro

Agriturismo “Corte del Brenta”

Abitazione colonica del XIX secolo, oggi agriturismo, offre ristorazione e alloggio nelle immediate vicinanze di Venezia, sulla Riviera del Brenta. Corte del Brenta si presenta fedelmente come una tipica abitazione colonica della campagna veneta, di cui conserva ancora una splendida porzione.

Strada Padana, 204 – Malcontenta (Venezia). Info: 041 927582 Camera da 55 euro

Isola di Caprera***

Di piccole dimensioni ma di alta qualità, l’albergo situato lungo la Riviera del Brenta famosa per le sue Ville Palladiane e a soli 15 minuti da Venezia, offre tutti i confort di un grande albergo con la signorilità di una casa privata. Tutte le camere offrono TV, bagno privato, aria condizionata, mini bar, alcune con vasca idromassaggio e poggiolo. Inoltre è presente parcheggio, privato giardino e piscina.

Via Silvio Trentin, 13 Mira (Ve) Info: 041/4265255. Camera da 65 euro

Hotel Villa Margherita****

Villa Margherita, nel 1600 foresteria appartenuta alla nobile famiglia veneziana Contarini, oggi è un esempio di “casa” veneta, dove semplicità ed eleganza sono al servizio dell’ospite. Nelle camere di Villa Margherita sono presenti arredi eleganti, tecnologia, cura del particolare che personalizza ogni ambiente.

Via Nazionale, 416/417 – Mira Porte (Ve). Info: 041.4265800. Camera da 88 euro

Pomeriggio

Villa Foscari “La Malcontenta”

La villa si affaccia al Naviglio del Brenta, il canale navigabile che collega Padova a Venezia. Palladio riceve l’incarico dai fratelli Foscari di progettare una residenza degna di una delle famiglie più in vista della città e l’architetto concepisce una villa che appare isolata e maestosa quasi come un castello. Prevalendo la finalità celebrativa, gli annessi agricoli sono collocati in posizione defilata. Nella villa convivono in modo singolare elementi tipici dell’architettura veneziana e schemi dell’arte classica. La facciata principale è rivolta verso l’acqua, come nei palazzi sul Canal Grande, ma le linee, con la maestosa loggia a colonne ioniche affiancata da due solenni scale, sono quelle di edifici romani studiati dall’architetto.

Via dei Turisti 9 – Loc. Malcontenta – Mira (Venezia). Info: 041 5203966. Orari apertura: dal 1 aprile al 31 ottobre, martedì e sabato 9 – 12. www.lamalcontenta.com

CENA

Al Molinetto

Il ristorante accoglie i suoi ospiti nell’incantevole contesto della seicentesca Villa Malipiero-Caotorta. Gli interni sono arredati in stile rustico, elegante ma quasi volutamente trasandato: fiori freschi, luci soffuse, candelabri, ma anche sedie appese alle travi a vista e calate nel vuoto, scale in legno appoggiate alle pareti, bauli e antiche lampade a petrolio quali soprammobili. Dalla sala principale è possibile accedere alla grande veranda e al delizioso dehors. Il menù propone una reinterpretazione creativa delle ricette del territorio, dalla pasta artigianale fatta in casa (come i bigoli al torchio col ragù d’anatra o le lasagne tirate a mano col radicchio tardivo di Treviso) alle carni di qualità biologica.

Riviera Bosco Piccolo, 84 – Oriago di Mira. Info: 041 5631799. Cucina aperta tutte le sere e la domenica a pranzo. Chiuso il lunedì.

SECONDO GIORNO

MATTINA

Villa Widmann-Rezzonico

Luogo di incontri e cultura attrezzato per meeting, convegni e attività culturali la villa conserva la propria bellezza architettonica. La possibilità di trovare coniugate, in un luogo ricco di arte e storia, tutte queste caratteristiche fanno di Villa Widmann Rezzonico Foscari un unicum nel patrimonio culturale dell’entroterra veneziano. Costruita a Mira nei primi anni del ‘700 per volere degli Sceriman, nobile famiglia di origine persiana, questa splendida villa fu abitata per decenni dalla famiglia Widmann. La villa, gioiello del tardo barocco veneziano, divenne grazie a questa famiglia un’accogliente dimora per feste e ricevimenti, ricchi di cibo, musica, ballo e gioco.

Via Nazionale 420 – Mira (Ve). Info: 041424973. Periodo di apertura: Mar.-apr.10.00-17.00; mag.-sett.10.00-18.00;ott.10.00-17.00,chiuso il lunedì non festivi; nov-feb.solo nei week end e festivi 10.00-17.00

Barchessa Valmarana

Nella dimora, perfettamente conservata, si ricrea la magica atmosfera della Villa Veneta. Gli interni affrescati da un allievo del Tiepolo, i mobili d’epoca e l’ampio giardino all’italiana, offrono un contesto suggestivo.

Via Valmarana, 11 – Mira Porte (Ve). Info: 041 4266387 Aperta da Marzo ad Ottobre:

10.00 – 18.00 Il resto dell’anno visitabile su appuntamento.

PRANZO

Nalin

Situato fra le ville Settecentesche della Riviera del Brenta, questo due forchette Michelin ha una carta dei vini particolarmente interessante. L’ambiente è caldo e accogliente e la tradizione è di lunga data (dal 1914). Da Nalin è anche possibile mangiare nella bella veranda luminosa. Punto di forza del ristorante è il pesce, che qui si cucina con cura e maestria. Risotti e paste sono di ottima esecuzione e il fritto è da ricordare.

Via Argine Sinistro Novissimo, 29 – Mira (Ve). Info: 041420083. Aperto da martedì a sabato, a pranzo e a cena. Domenica solo a pranzo. Specialità di mare alla carta da 32 a 47 euro.

POMERIGGIO

Foresteria Alessandri

La seicentesca Foresteria Alessandri sorge accanto alla villa omonima, a Mira, sulla riva sinistra del Naviglio del Brenta. L’edificio, di fine architettura, conserva una serie di importanti affreschi eseguiti dal pittore G. Antonio Pellegrini (1675-1741). Si tratta di una delle tre opere dell’autore rimaste in Italia e quella che maggiormente rispecchia il suo rinovamento artistico. Secondo gli esperti è quella che anticipò il linguaggio pittorico settecentesco europeo tanto che Pellegrini venne definito “il maestro veneto del rococò alle corti d’Europa”.

Via Nazionale 64 – Mira. Info: 041.415729 Aperta al pubblico: venerdì, sabato e domenica. Possibili prenotazioni in altri giorni.

Villa Brusoni – Scalella

La Villa Brusoni Scalella si trova lungo la riva destra del Naviglio. Seicentesca, è composta da due edifici, la barchessa con l’oratorio e la casa padronale, allungata con un susseguirsi di stanze perfettamente allineate che creano un gioco prospettico. Molto interessante il parco all’inglese che, date le caratteristiche, è attribuito all’architetto veneziano Giuseppe Jappelli: con un’estensione di circa tre ettari, offre piacevoli angoli romantici come i laghetti, le cascate d’acqua, la casetta del pescatore, la torre con la ghiacciaia, la casa dei Daino, il belvedere e numerosi viali. Al centro del parco c’è la statua di Apollo attribuita a P. Baratta.

Via E. Tito 76 – Dolo (Ve). Info: tel. 041421621

CENA

Vintage

Un ristorante per chi ama la carne alla griglia. ma anche un luogo informale dove placare la fame con un panino al volo, o dove sorseggiare un buon drink. Il menu prevede una buona lista di primi: sughi classici dall’amatriciana all’aglio e olio o ricette sfiziose come le mezzelune ripiene ai

porcini, le caramelle ripiene di pere e formaggio, i fiocchi di speck e fontina. Per il secondo solo grigliate, si può scegliere tra costate, filetti, fiorentine o il classico misto.

Via Dauli, 12 – Dolo (Ve). Info: 3389338387. Aperto solo per cena.

TERZO GIORNO

MATTINO

Villa Pisani

Dopo aver ospitato nelle sue 114 stanze dogi, re e imperatori, oggi è un museo nazionale che conserva opere d’arte e arredi del Settecento e dell’Ottocento tra cui il capolavoro di Gianbattista Tiepolo la “Gloria della famiglia Pisani”, affrescato sul soffitto della sala da ballo. La visita si svolge all’interno delle trenta sale del piano nobile, dove si conservano affreschi, dipinti e arredi originali. La vita in villa è rappresentata nella decorazione di un cospicuo gruppo di sale settecentesche: la sala del trionfo di Bacco, celebrazione del dio del vino e della musica; la sala della villeggiatura, che dà una gustosa interpretazione dei rapporti tra dame e cavalieri nel secolo di Casanova; la sala delle arti e molte altre ancora. Di particolare interesse è l’appartamento napoleonico, ricco di tesori: il grandioso letto a baldacchino sormontato dall’iniziale dell’imperatore, gli splendidi cassettoni opera dell’intarsiatore lombardo Giuseppe Maggiolini, prediletto dalle corti europee, i monocromi di Giovanni Carlo Bevilacqua che narrano il mito di Eros e Psiche ed i preziosi mobili in stile Impero realizzati appositamente per villa Pisani.

All’esterno il parco incanta per le scenografiche viste, le originali architetture, il famoso labirinto, la preziosa raccolta di agrumi e le serre di piante e fiori.

Via Doge Pisani, 7 – Stra (Ve). Info: 049 502074 – 041 2719019. Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18.

PRANZO

Al Cristo

Il ristorante-pizzeria Al Cristo, adiacente ai Molini, con suggestivo terrazzo sul fiume è un posto tranquillo, confortevole ed accogliente in un’atmosfera familiare. E’ un locale storico, il più vecchio di Dolo, e risale al 1800. Da sempre si propone come punto d’eccellenza per gustare la cucina veneta. Ogni giorno lo chef elabora il suo personale menu, ed è sempre possibile gustare piatti di carne e di pesce freschi. Per gli amanti della pizza la scelta è tra oltre 100 tipi di sapori diversi; pizze personalizzate e pizze con prodotti biologici: tutte cotte in forno a legna. Vasta scelta di vini e birre, nazionali ed esteri.

Via Mazzini, 9 – Dolo (Ve). Info: 041410532 Aperto a pranzo e cena. Pasto da 15 euro

Mirage

Il locale è interessante per la proposta molto varia. Si comincia con le colazioni del mattino e si prosegue con snack e piccola cucina sia a pranzo che a cena e poi cocktail e aperitivi fino a tardi. Il locale si segnala soprattutto per le iniziative musicali ed artistiche. In queste occasioni lo chef prepara un menu speciale per accompagnare la serata. Al locale è inoltre possibile trovare esposizione d’arte e incontri di carattere culturale.

Piazzale Degli Storti, 7 – Dolo (Ve). Info: 041410654 Aperto a pranzo e cena. Chiuso il lunedì.

POMERIGGIO

Villa Foscarini Rossi

Nei pressi di Villa Pisani sorge il complesso architettonico seicentesco Villa Foscarini-Rossi. I proprietari chiamarono illustri architetti, come Vincenzo Scamozzi, Francesco Contini, Giuseppe Jappelli, pittori e decoratori, come Pietro Liberi e Domenico de Bruni, affidando loro il compito di creare e decorare una residenza che esprimesse l’importanza del casato, soprattutto da quando la famiglia aveva dato alla Serenissima un Capitano da Mar e un Doge.

In Villa é ospitata una mostra permanente: “Calzature d’Autore” che raccoglie i modelli più rappresentativi della produzione di cinquant’anni della Rossimoda, la quale da anni realizza le calzature dei più famosi stilisti italiani, francesi, americani.

Via Doge Pisani, 1/2 – Stra (Ve). Info: 049 9800335 – 0499801091. Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18. Domenica solo su prenotazione.

Villa Grimani Valmarana

Il parco occupa un’intera ansa del naviglio del Brenta, per un’estensione di ben 11 ettari e un perimetro esterno di circa 1.500 metri. Venne realizzato, prima della villa, su progetto dell’architetto padovano Girolamo Frigimelica de’ Roberti, autore del famoso labirinto oltre che di alcuni degli originali padiglioni. E’ da segnalare l’esedra con due gallerie di glicine ai lati, la torretta al centro del labirinto e le scuderie sullo sfondo del grande parterre centrale.

Via Valmarana, 10 – Noventa Padovana (Pd). Info: 049-625299 visitabile solo su prenotazione

SERA

Brasserie Houblon

Birre di eccellente qualità scelte con grande cura ed esperienza, delizie da addentare anche a tarda ora e situazioni curate nei minimi dettagli per questa storica birreria della Riviera del Brenta. Tre piani, tre atmosfere diverse, e una Stube al piano interrato adatta per una cena romantica o per una serata tranquilla. Dal 1994 la Brasserie Houblon è punto di riferimento per gli amanti della bruna, della bionda o della rossa.

Via chiesa, 3 – San Pietro di Stra (Ve). Info: 049502102 Aperto dalle 19:30 alle 2:00. chiuso il giovedì. Da 12 euro (vini esclusi)